Archivio Categorie: Archivio

“L’ombra dello scorpione” – Stephen King

L’ombra dello scorpione fu scritto nel 1978 da Stephen King, il celebre scrittore della letteratura fantastica, soprattutto horror.
Un mortale virus creato dall’uomo si diffuse rapidamente, decimando la popolazione mondiale (a causa di un incidente in un laboratorio). Alcuni sopravvissuti -dunque immuni al male- si riunirono e sognarono Mamma Abigail, un’anziana signora, e Randall Flagg, un uomo malvagio.

“Il sentiero dei nidi di ragno” – Italo Calvino

Il libro “Il sentiero dei nidi di ragno”, scritto da Italo Calvino, è ambientato nei mesi della resistenza nelle valli in cui si svolge la guerra partigiana. Il libro racconta la storia di Pin un bambino solo e desideroso di appartenere al mondo degli adulti dai quali cerca di farsi accettare. Insultato per le relazioni che la sorella, una prostituta,  intrattiene con i militari tedeschi viene sfidato a provare la sua fedeltà, Pin sottrae all’amante della donna una pistola e la nasconde in campagna nel luogo dove è solito rifugiarsi, dove i ragni fanno il nido.