Assemblea dei rappresentanti del 21 Gennaio 2016

Bilancio della festa di dicembre: riuscita, ma con punti di miglioramento (in vista della prossima giornata della creatività di Primavera).

  • Sfratto dalle classi ad opera dei docenti, da risolversi installando nelle classi dei laboratori originali, di cui i rappresentanti di classe saranno i primi responsabili
  • Organizzazione della festa da avviare già 2 mesi prima
  • Incontri preparatori per il gruppo musicale (1/2 volte al mese), nel primissimo pomeriggio, con pizza gratis. Chi fosse interessato ad aderire al gruppo musicale si rivolgerà ai rappresentanti di istituto
  • Migliore gestione degli arbitri dei tornei
  • Premi allettanti per le classi coi laboratori più belli, al fine di spronare a maggiore partecipazione (che peraltro è obbligatoria)
  • Rinfresco in classe, con le cibarie che ognuno porterà da casa.

 

Felpe di Istituto. Si farà un secondo ordine, per tutti gli interessati che ancora non avessero la loro felpa. Costoro devono farci avere NOME, COGNOME, CLASSE, FELPA, TAGLIA, COLORE, entro la fine di gennaio. I braccialetti-omaggio arriveranno entro metà febbraio.

Festa al Circus (in data 30/01/16). Sono disponibili le prevendite per un numero massimo di 100 (fino a esaurimento scorte). Le prevendite danno diritto, oltre al drink, anche a un chupito aggiuntivo. L’età minima per partecipare alla festa è 16 anni. È possibile prenotare anche tavoli. Per informazioni rivolgersi a Marco Benedetti, Mattia Buzzoni, Andrea Gallia, Jacopo Galleri e Davide Bontempi.

 

Assemblea di Istituto di Febbraio (a metà febbraio): il tema dell’assemblea è Nelson Mandela. È prevista la partecipazione del giornalista Alberto Magnani, biografo di Mandela, e la visione del film “Invictus”.

 

Attendiamo proposte di progetti. Abbiamo infatti la possibilità di spendere circa 1500 euro a nome degli studenti, soldi raccolti circa 5 anni fa a nome della rappresentanza studentesca da Alessandro Tura e attualmente detenuti e gestiti dallo stesso ex studente. Sebbene il depositario di tale cifra non abbia lasciato e, anche in seguito alla nostra richiesta, non intenda lasciare questi soldi ai rappresentanti attualmente in carica, egli ha dato comunque la disponibilità ad attingere a tali fondi previa sua approvazione. Invitiamo dunque gli studenti a proporci delle iniziative, allegando preventivo, da inoltrare ad Alessandro Tura e Sara Pedrali.

 

Marco Benedetti e Mattia Buzzoni